La Kronaca

 

Lunedì 2 giugno 2014 …… 4^ edizione “BIMBIMBICI”

 ……già dalle prime riunioni per mettere a punto questa importante iniziativa, fiore all’occhiello del Cicloclub Fiano Romano, si percepisce che la quarta edizione di “Bimbimbici FIAB”, con il patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Fiano Romano, sarà un qualcosa di più, per la concreta realizzazione di un progetto partito da lontano e perseguito nel segno della valorizzazione del nostro territorio, con particolare riguardo ai bambini ed al loro inserimento nel sociale, attraverso lo sport e non solo. I bambini e la scuola, la vera risorsa per un futuro migliore…..

Con la presentazione ufficiale della manifestazione, tenutasi presso la chiesa Santa Maria ad Pontem alla presenza del Sindaco, degli artigiani ed imprenditori del paese e degli addetti ai lavori, si da il via ai lavori. Quest’anno, come preannunciato, molte le novità…… c’è fermento. …. L’Istituto comprensivo di Fiano Romano, chiamato a curare la gara di disegno, inserita nella manifestazione con il tema “ Più sani e più felici in BICI”, ha dato un contributo importante, coinvolgendo nell’iniziativa gli alunni e le loro famiglie……. Poi il buon esito delle preiscrizioni ha rinnovato le energie organizzative ……. La mattina del 2 giugno, festa della Repubblica, accolti da un deciso sole ed un aria frizzantina….. in perfetta tenuta ufficiale… siamo pronti per allestire ed organizzare la lunga giornata!!!!! ….. quest’anno il Palazzetto dello sport e lo stadio, con il suo manto erboso, saranno la nostra base….. Subito appello: il Presidente Onorino, Gino, Alessandrino, Paolo, Antonio, Eugenio, Francesco, Alessandro, Tiziana, Giusy, Attilio, Enzo, Angelo, Vincenzo, Stefano, Mauro, Vittorio, Paolo il nostro autista ufficiale… e…. direttamente dal Belgio, Roberto e Cristiana!!!! Come previsto, la piacevole ressa degli euforici bambini e dei loro assonnati genitori prende corpo… il punto di accoglienza per le iscrizioni, ben organizzato, in breve riceve, informa ed indirizza ai loro distinti settori tutti gli iscritti a questa bella giornata di “sport & cultura”…… 270 bambini compresi tra gli anni 2003/ 2009!!!!!! Grande traguardo !!!! . Quest’anno ai bambini è stata data una piantina dove individuare gli stand allestiti nella pista di atletica dagli artigiani ed imprenditori locali, che hanno aderito all’iniziativa, per poter imparare, giocando, nelle varie aree tematiche impiantate con estro ed inventiva dagli stessi esperti del settore, …. “Vivai Scacchi” conoscere le specie di piante ed imparare a trapiantarle per la loro coltivazione…… “ Azienda Agricola Scialanga” … l’antica arte casearia .. il gusto, i profumi ed il tatto della fresca ricotta…appena ricavata dal prezioso siero !!!!!, “D’Egidio Auto” … conoscere i dispositivi elettronici delle nuove automobili e giocare con le videocamere di sicurezza per riconoscere piccoli dettagli … occhio di lince !!! …… “Autoscuola 3P” … Educazione stradale ….. percorso in bici all’interno di un percorso cittadino, disegnato in miniatura, con tanto di rotonda!! Non poteva mancare, per conoscere i principali segnali, con gioco a quiz finale ….. bravissimi….!!!! “A. Quintiliani Photographer” … i segreti della fotografia…. L’uso della macchina fotografica e l’elaborazione digitale sul PC… “la libertà della mente impressa in uno scatto”…… Manualità ed estro…

Energy Solutions” – conoscere le energie alternative… Pedalando sulle bici si ricava energia pulita per muovere le automobiline su di una pista elettrica…che ficooo!!! gioco dinamico in tutti i sensi !!!!! … “Renzi Bike”… la sicurezza della bicicletta… imparare ad usare il casco ed il giusto abbigliamento – la posizione in bici ed accenni alla manutenzione del mezzo…. Interessanteeee!!!!! ….. “ Wild Bicycle – MTB Passion”…. Esplorare il mondo delle evoluzioni in bici…. piccola introduzione al salto, freestyle, pump trak e cross country, per la capacità del controllo della bike… i bambini percorrono una pista in legno con tanto di mini rampe e dossi ….. adrenalinicoo.. Audaci!!!!! ……. I bambini più piccoli restano all’interno dello Stadio ed iniziano a cimentarsi con la stupenda Gimkana allestita per l’occasione nel verdeggiante tappeto calcistico dalla “Scuola MTB – Team Bike ASD Monterotondo”….. Qui i nostri amici delle ruote grasse, coordinati dal Presidente Giovanni Bernardini e dall’esperto biker Massimo Franco, hanno dato vita a vere batterie di gara divise per fasce di età. 3..2..1..viaaaa.. curve tecniche, curve veloci e poi sul rettilineo si spinge al massimo dando tuttooo….. Lo spettacolo ed il divertimento pervade ed emoziona tutti i presenti… “Imparare a gareggiare con lealtà e spirito sportivo nel segno del benessere ”.. Al termine della giornata la carica dei “300” è stata cronometrata con tanto di classifica finale divisa per categorie…. Un grazie da tutti noi per il bellissimo lavoro realizzato….. alla prossima!!!!!! Ore 9 in punto …. Eugeny alla guida di una celeste auto elettrica, da il via e precede il corteo dei bambini più grandi e dei loro genitori per il consueto giro nelle vie del nostro paese …oggi siamo scortati dalla Croce Rossa con tanto di biciclette attrezzate per il primo soccorso, che nell’occasione festeggia i suoi 150 di storia…. I nostri angeli custodi . Grazie. Giornata stupenda…. il sole fa da sfondo all’alberata via Tiberina, svoltiamo con snodata ed ordinata armonia per via di San Lorenzo…. subito leggera discesa… I cavalieri del Cicloclub Fiano Romano sono schierati in ogni zona del folto gruppo pedalante, concentrati per mantenere la sicurezza in gruppo, ma nello stesso tempo contenti nel vedere lo scorrere delle tante ruote azionate da un energia festante…..oggi si può ammirare ogni genere di bike, da quella nuova fiammante a quella della vecchia cantina con tanto di ruggine, con cambio, a scatto fisso, con il cestino della spesa, la fuori taglia, con passeggino integrato… e così via… ma questo poco importa. L’importante è muoversi sotto la spinta della personale forza ciclica… “Pedalo dunque SONO”. Lo stare insieme, condividere l’aria che accarezza i nostri visi…. la voglia di faticare insieme, di superare piccoli e grandi ostacoli… “imparare ad ascoltare il nostro movimento”…e quello che semplicemente sentiamo!!! Ora attraversiamo la zona industriale….Qui sabato 13 settembre si svolgerà l’inedita gara a Cronometro, da noi organizzata in occasione della due giorni della “Valle del Tevere” I lunghi rapporti si confronteranno ad elevate velocità !!!! ……… superiamo la rotonda di via Milano … Il colorato ed allegro gruppo entra compatto nel grande parcheggio del centro commerciale “Feronia”, dove facciamo una sosta ristoratrice offerta dal “Supermercato Emme Più”…. Bevande, crostatine ed altre leccornie per i piccoli e non solo….!!!! Bambini felici ed irrefrenabili…. genitori un pò affaticati…. No. Scherziamo!!… Si riparte… via Milano, il lungo serpentone variopinto procede ordinatamente fino alla successiva rotonda…… il momento che tutti i bambini aspettano … il loro Gran Premio della Montagna ….ovvero il cavalcavia verso via di San Sebastiano….. ora il gruppo si allunga come una fisarmonica !!! .. tutti spingono al limite delle loro forze… nella fatica ci si aiuta gli uni con gli altri…. il breve ed intenso ostacolo è superato a pieni voti anche quest’anno….Bravissimiiii!!!!. ora il caldo si fa sentire… Svolta per via dello Sport, risaliamo la nostra ben tenuta pista ciclabile…. Via delle Felciare……. Rotonda…… via Palmiro Togliatti in leggera discesa….. di nuovo tutti insieme entriamo alla conquista delle stradine del centro storico passando sotto l’arco di Porta Nuova….. Piazza Fallere ( del Commercio) …… La Chiesa.. Il palazzo comunale…Il Castello Ducale…. ed eccoci alla Fontana Vecchia….. Qui la Polizia Locale ci scorta verso via Aldo Moro,…. giù verso località “Materno” … lasciamo il nostro Parco, intitolato ai Caduti di via Fani, sulla nostra destra . Il passaggio di questa allegra brigata porta gioia ed un positivo trambusto tra le genti assonnate nel giorno di festa…… Ora transitiamo sull’ampio tratto di strada della nuova zona “Belvedere”, che il 14 settembre prossimo sarà il punto di partenza ed arrivo della nostra “1° Granfondo Valle del Tevere”…daiiii!!! Ultima rotonda…. la gran parte dei ciclisti in erba entra con energia irrefrenabile all’interno dello Stadio …. Dei piccoli e tenaci ciclisti restano un pochino attardati, ma ognuno di loro è scortato personalmente dai “cavalieri arancio” del Cicloclub… Lavoro impeccabile !!!. Portare a termine il giro senza imprevisti nel segno del divertimento …” L’impresa dei bambini….. la nostra soddisfazione” ……. Ora il centro sportivo pullula di gente… i bambini corrono da uno stand all’altro, il megafono della ginkana scandisce i tempi delle partenze….chi prende il sole.. oggi finalmente si può… gli adulti colgono l’occasione per incontrarsi e scambiare due chiacchiere…… che dire…. Cornice di luminosa bellezza . Ad onorare la giornata anche la presenza del Sindaco Ferilli, dell’Assessore allo sport Santonastaso, dei rappresentanti della F.C.I., Zanon e Mascetti , tutti concordi nel complimentarsi per quanto realizzato… e Noi …..un sincero grazie per il loro appoggio…..

Entrati all’interno del palazzetto, con le tribune in tinta con i nostri colori sociali arancio e blu, ammiriamo i bellissimi disegni in gara realizzati dalle classi delle nostre scuole….. Tutti bellissimi, di una fantasia ed un estro disarmante che solo i bambini riescono a cogliere ed esprimere…. Bravissimissimi!! Oggi la votazione sarà davvero difficile… “il piccolo contributo collegato al voto ci ha permesso di raccogliere una discreta somma per contribuire all’acquisto del materiale didattico e/o per una devoluzione in beneficenza” …. Bel pensiero.-

Mentre stiamo facendo ciò … il nostro istinto biologico ed olfattivo segue un odorino niente male che ci conduce nella zona del “Pasta party” …..I tavoli disposti ordinatamente ed un’impeccabile e collaudata cucina sono il completamento di una “leggera e spensierata” giornata…….. Penne all’amatriciana, succoso arrosto di carne, poi frutta, dolce… Siamo andati oltre i 300 coperti….. !!!!!!!!!!! …… Ore 15:00…. Va in scena la cerimonia delle premiazioni per il concorso di disegno e dei primi tre classificati di ogni categoria della Gimkana…. Il nostro speaker ufficiale “Roberto il belga” con il presidente e tutto il cicloclub schierato…. da inizio alla cronologica e puntuale scaletta premiante……. i bambini, alcuni a loro agio ed altri emozionati si alternano sugli scalini del floreale podio allestito ai bordi del campo, mettendo in bella mostra le medaglie conquistate…..poi ancora gadget ed attestato di partecipazione per tuttiii!!!! Il fotografo ufficiale Quintigliani Alessandro, indomito, continua ad immortalare le emozioni di questa giornata……..

Poi eccoci all’attesa estrazione della lotteria dei bambini……. Si iniziano ad estrarre i premi minori e fino ad arrivare al ….. Numero estratto… “19” …. un urlo precede il vincitore del 1° premio….. “una bicicletta”……. Bravo e fortunato… –

Al termine, il Presidente Onorino chiude la giornata con il riepilogo di quanto realizzato, con un ringraziamento generale a tutti Noi ed alle istituzioni che hanno concesso il loro appoggio…..accanto a lui, Paolo, ideatore e realizzatore con tutto il team delle principali novità introdotte quest’anno… per tutto il giorno ha spaziato con cupo piglio, concentrato, da un lato ad un altro della location percorrendo molte miglia a piedi per assicurarsi del buon funzionamento di tutti gli ingranaggi….. a fine giornata il suo sorriso ci suggerisce che è andata… veramente… alla grandeee!!!!!! La foto finale del gruppo pone il sigillo a questa bella avventura.

Purtroppo tutto scorre in fretta ed il tempo si impossessa nuovamente dei nostri giusti impegni…. Almeno per un giorno abbiamo navigato a vista… Mentre riponiamo le nostre cose…. i bambini mostrano la vera energia rinnovabile e continuano a pedalare e scorrazzare sotto il sole…………… un arrivederci al prossimo anno.

Un sincero Grazie a tutte le persone che a vario titolo hanno contribuito alla buona riuscita di questa bellissima giornata……..

Angelot

 

2 commenti

  1. Bravi ungrande esempio di capacità organizzativa ed entusiasmo, grazie

  2. Bellissima sintesi di una giornata fantastica, dove i bambini l’hanno fatta da padroni. E’ gratificante sapere di aver fatto parte del gruppo che ha reso possibile tutto ciò. Grazie a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *